@Newsletter

Veterinary Dentistry Training

Clinica Veterinaria Arca Group - Pianezza shared a photo.

This dog had a non anesthetic teeth cleaning every year for 5 years. The teeth looked very clean. The dog came to our clinic (Arizona Veterinary Dental Specialists) www.azvetdentists.com when the teeth were noticed to be mobile. After full mouth radiographs, the real problem was revealed.... and it was below the gum-line!!! Poor dog had 18 teeth extracted. Look at all that tartar on the root. This demonstrates the pitfalls of non anesthetic teeth cleanings. Without being able to clean below the gum-line or take dental X-rays, cleaning just the crown is useless. Spread the word!

Photos from Clinica Veterinaria Arca Group - Pianezza's post

L'OTOEMATOMA è una raccolta di sangue all'interno della lamina cartilaginea del padiglione auricolare che colpisce frequentemente il cane, meno il gatto. Un trauma meccanico sulla cartilagine dell'orecchio e la conseguente rottura di un capillare sanguigno determina la fuoriuscita di una importante quantità di sangue, che si raccoglie all'interno della pinna auricolare facendo assumere alla zona un tipico aspetto "a cuscinetto". Come possibili cause di questa patologia riconosciamo le infiammazioni del condotto auricolare medio od esterno, i traumi della pinna, o lo scuotimento eccessivo della testa.
Oltre all'approccio chirurgico tradizionale al problema, la nostra Clinica offre in alternativa una tecnica microinvasiva rivoluzionaria per la cura dell'otoematoma, consistente nel PRP (PLATELET RICH PLASMA), che determina una pronta guarigione in 15 giorni.
La PRP è una preparazione omologa di piastrine concentrate isolate da un campione di sangue venoso dello stesso paziente. È perciò sufficiente eseguire un semplice prelievo di sangue e sottoporlo ad un processo di centrifugazione standardizzata, quest'ultimo viene in seguito arricchito con un attivatore specifico ed inoculato direttamente nella pinna dell'orecchio del paziente (i soggetti con indole più mite possono ricevere il trattamento senza ricorrere a sedazione, invece necessaria per i soggetti più stressabili/nevrili).
La tecnica non presenta alcun effetto collaterale. Qui la nostra paziente Luna durante le cure.

Photos from Clinica Veterinaria Arca Group - Pianezza's post

Dopo un'attenta valutazione dei rischi legati al parto naturale di questa splendida esemplare di Japanese chin, i Veterinari hanno optato, per la salute della mamma e dei cinque piccoli, per un parto cesareo. Con la corretta gestione del post-operatorio e grazie alla terapia antalgica, la mamma al risveglio si occupa già dei neonati, e si appresta ad allattarli naturalmente. Buona vita, piccoli 😊

VOI SAPEVATE CHE CANI E GATTI POSSONO DONARE?

Oggi Marcus, un giovane gatto europeo sano, ha donato un po' del suo forte sangue per provare a salvare la sua conspecifica Gigia, affetta da una grave forma di anemia. Questa manovra comporta un miglioramento immediato delle condizioni cliniche del ricevente, e concede ai Veterinari del tempo per accertamenti volti a indagare le cause dell'anemia, nella speranza di poterle curare al meglio.
Cani e gatti hanno un sistema di gruppi sanguigni tipici della specie, e una semplice prova di compatibilità può far si che si salvino delle vite. Abbiamo sempre bisogno di potenziali DONATORI. Se siete interessati ad aiutare contattateci, saremo lieti di darvi informazioni e, se vorrete, di iscrivervi ad una lista di piccoli eroi (e sarete ricompensati!!!)
Lo staff

Clinica Veterinaria Arca Group - Pianezza

Clinica Veterinaria Arca Group - Pianezza updated their profile picture.

Avvisiamo la gentile clientela che l'ambulatorio rimarrà chiuso al pubblico nei giorni festivi 25-26/12 e 1 e 6/1. Nei restanti giorni osserveremo il normale orario (consigliato l'appuntamento) , con l'eccezione di lunedì 31/12 in cui ci saremo con orario 9-17.Auguri a tutti i due e i quattro zampe!!!!

Voi lo conoscete un cane felice di venire dal veterinario? Eccolo qui! Vi presentiamo il dolcissimo Mac

ADOTTATA!
Oggi micro-chirurgia su una gattina di due mesi trovata investita e portata con urgenza in clinica.In seguito al trauma subito ha perso un bulbo oculare e l'ultimo tratto della coda, ma ha superato brillantemente l'anestesia e l'intervento dimostrando una tempra da vera combattente. E nonostante il piccolo handicap, con una buona adozione, potrà crescere felice.